Trasformare i dipendenti in Brand Ambassador

Quanto ne sai di marketing?
settembre 27, 2018
Immedya Magazine & Production
Immedya Magazine & Production lancia i404
dicembre 18, 2018

Trasformare i dipendenti in Brand Ambassador

come trasformare i dipendenti in brand ambassador

Come anticipato nel nostro precedente articolo i dipendenti della tua azienda sono la voce più credibile e competente per promuovere il brand.

L’Employee Advocacy rappresenta la capacità di coinvolgere i dipendenti aziendali nella comunicazione corporate.

Per aumentare la portata sui social media e aumentare il grado di fiducia verso la tua azienda occorre coinvolgere i dipendenti nelle attività di condivisione sui social.

Come trasformare i dipendenti in Brand Ambassador

Oggi vogliamo fornirti alcuni consigli per trasformare i dipendenti in Brand Ambassador.

Partiamo con la definizione di Brand Ambassador.

Il Brand Ambassador è il portavoce del brand, è l’agente interno o esterno all’azienda che ha il compito di promuovere il brand stesso e stimolare le vendite.  Si tratta generalmente di professionisti molto ben informati riguardo la marca che rappresentano.

Questa figura si avvale degli strumenti di comunicazione tipici dell’impresa e, in particolar modo, dei cosiddetti new media per accrescere la notorietà di marca agli occhi dei potenziali clienti.

Aumentare la fiducia e il coinvolgimento

Per far diventare Brand Ambassador un dipendente bisogna attuare una politica di incoraggiamento e partecipazione alle attività sui social così da aumentare il loro senso di appartenenza a una comunità e quindi il loro stesso coinvolgimento.

Il dipendente deve prendersi cura del proprio lavoro e dell’azienda e credere fortemente nella stessa.

Comunicando l’entusiasmo e la passione verso l’azienda e coinvolgendo altri utenti attraverso i social, il Brand Ambassador finisce per attrarre potenziali clienti affascinati da ciò che leggono e sentono su prodotti o servizi.

Essere Brand Ambassador

Il sostengo da parte dei tuoi dipendenti non solo aiuta l’azienda ad aumentare la portata dei propri marchi sui social, ma aumenta anche il coinvolgimento stesso dei dipendenti.

I risultati che si possono ottenere dal sostegno dei dipendenti sui social sono:

  • percezione all’esterno di maggiore competitività,
  • aumento dei clienti potenziali,
  • fidelizzazione dei clienti attuali,
  • coinvolgimento dei talenti migliori.

Un dipendente che partecipa è una risorsa inestimabile

Dunque un dipendente che racconta la propria azienda dentro e fuori i social network è considerato una risorsa inestimabile per accrescere la portata del brand.

Devi saper ottenere il meglio da questa risorsa, attraverso alcune strategie e alcune semplici regole:

  • La condivisione dei contenuti deve essere incoraggiata: definisci politiche chiare di condivisione dei contenuti che valgano per tutti i tuoi collaboratori.
  • La condivisione deve essere agevolata: per ottenere il migliore risultato in tempi brevi, devi dotarti di strumenti che consentano soprattutto la condivisione dei contenuti da dispositivi mobili.
  • Allinea la condivisione alla crescita professionale: la sfida più interessante per diventare una digital company è proprio quella di dimostrare ai tuoi dipendenti che le competenze digitali sono parte del percorso di carriera.

Per ottenere il sostegno da parte dei tuoi dipendenti devi attuare politiche chiare, coinvolgendo le risorse umane e scegliendo i tool più adatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.