Come scegliere il canale giusto per comunicare il tuo brand

trend di instagram
4 trend di Instagram che segneranno il 2019
dicembre 31, 2018

Come scegliere il canale giusto per comunicare il tuo brand

come scegliere il canale giusto per comunicare il tuo brand

Trovare spazio all’interno del Web è un’opportunità che tutte le aziende dovrebbero cogliere. Essere presenti all’interno di questo mondo, al giorno d’oggi, ti permette di dialogare ed entrare in contatto con potenziali clienti.

Purtroppo essere presenti sul Web non basta. Prima di entrare in questo grande mondo devi capire e riconoscere i Canali di Web Marketing e Comunicazione più proficui.

Devi analizzare il contesto, guardare i numeri e capire dove il tuo brand deve essere presente, come deve essere presente ed il perché.

Non è importante essere presenti su tutti i canali: bisogna scegliere quelli giusti.

Come scegliere il canale per comunicare il tuo brand

Adesso ti starai chiedendo come scegliere il canale per comunicare il tuo brand; non è difficile ma devi seguire alcuni consigli. Vediamoli insieme.

Per ogni buona strategia di Web Marketing che si rispetti devi partire analizzando il comportamento di quelli che sono i tuoi competitors. Identifica i principali competitors, studia i loro clienti, analizza il loro comportamento e verifica tutti i canali di Web Marketing da loro utilizzati.

Come secondo punto della tua strategia individua un obiettivo che vuoi raggiungere.

I tre obiettivi più importanti:

  1. Brand Awareness: aumento della notorietà del brand;
  2. Lead Generation: generazione di un database di contatti profilati;
  3. Customer Care: attenzione mostrata verso il cliente.

Per verificare se stai procedendo verso la giusta direzione, l’obiettivo scelto deve seguire le regole del Metodo S.M.A.R.T.

Un obiettivo deve essere:

  • Specifico: “aumentare la copertura” dei post non è un obiettivo, “aumentare la copertura del 20% rispetto allo scorso anno” lo è;
  • Misurabile: deve poter essere quantificato in denaro, in percentuale oppure secondo una scala di valori interna;
  • Raggiungibile: deve poter essere raggiunto con gli strumenti che si hanno a disposizione;
  • Realistico: hai calcolato se ne vale davvero la pena?;
  • Temporizzabile: può essere legato ad una scadenza?.

Una volta individuate le basi fondamentali di una Strategia, puoi individuare il canale o i canali di Web Marketing che più rappresentano il tuo Brand.

Il canale di comunicazione per il tuo business

Vediamo i principali canali di comunicazione e quale tra questi è più adatto alla promozione del tuo Brand.

Sito Web

Il primo strumento della Comunicazione Web è sicuramente il Sito Aziendale; uno spazio completamente personalizzabile, il biglietto da visita Online della tua Azienda.

Non è importante soltanto che sia esteticamente bello, accattivante e che mostri alla perfezione i tuoi Prodotti o Servizi, bensì è fondamentale che sia ideato e realizzato per essere funzionale, in relazione al raggiungimento dei tuoi obiettivi, che sia ottimizzato lato SEO, Mobile Friendly e perfettamente corrispondente alle tue esigenze. 

Il sito web è un canale che può essere utilizzato per fare Brand Awareness o Customer Care.

Blog

Il Blog è una pagina dinamica del tuo sito aziendale, una pagina in continuo aggiornamento; un contenitore di articoli di qualità che soddisfano le esigenze della tua clientela. Attraverso il blog intercetti le ricerche informazionali che porteranno i tuoi potenziali clienti sul tuo sito. Un Blog curato, con contenuti ben strutturati ed ottimizzati attira nuovi clienti. È un dato di fatto. Oggi è il fulcro di ogni attività online.

Puoi utilizzare il Blog per fare Brand Awareness rispondendo alle ricerche degli utenti indirizzandoli sul tuo sito aziendale.

DEM Direct E-mail Marketing

Le campagne DEM, comunemente chiamate Newslettersono attività organizzate in modo specifico e programmato. Per far ciò devi prima aver raccolto, in modo spontaneo, i contatti E-mail ai quali inviare comunicazioni periodiche, come sconti e news.

E’ un’attività che richiede parecchio tempo; bisogna raccogliere i contatti E-mail attraverso sondaggi, sconti o promozioni scaricabili dal sito dopo l’iscrizione, così da creare un archivio di indirizzi.

L’attività di E-mail marketing ha anche molteplici vantaggi:

  • possibilità di ottenere accessi costanti al tuo sito;
  • comunicare la presenza di nuovi contenuti o il lancio di un nuovo prodotto;
  • invio programmato dei messaggi che permette, alle persone iscritte alla tua lista, di non dimenticare il tuo brand o il tuo prodotto;
  • possibilità di costruire un rapporto stretto con l’utente;
  • realizzazione di report dettagliati sulle aperture e sui clic effettuati sul contenuto dei tuoi messaggi; questi report possono fornirti indicazioni e spunti interessanti per migliorare ogni giorno il tuo servizio.

Utilizza l’attività di Direct E-mail Marketing per fare Lead Generation.

Social Media Marketing

Uno dei canali di Web Marketing a cui non si può più rinunciare: il Social. Utilizzare una Strategia su Facebook, Instagram o LinkedIn è fondamentale per il rafforzamento ed il posizionamento del Brand.

Grazie ai Social puoi essere sempre in contatto con i tuoi Clienti mostrando la tua vera identità.

Devi individuare il Social giusto sul quale essere presente, devi puntare solo su quelli dove i tuoi potenziali utenti sono più attivi, non puoi permetterti di essere presente ovunque. Se sei un Brand di Moda sicuramente Instagram fa al caso tuo.

Controlla quanto traffico porta ciascun canale ai tuoi competitor e concentrati solo sulle piattaforme che ti assicurano maggiori guadagni.

Utilizza i tuoi canali Social per aumentare l’engagement e per veicolare il traffico verso il Sito Web ed il Blog. Aumenta la tua Brand Awareness ed utilizzali per fare Customer Care aiutando i tuoi Clienti nel post vendita.

Errori da non commettere nell’individuazione del canale di comunicazione

Non costruire la tua reputazione online sfruttando tutti i Canali di Web Marketing che ti abbiamo illustrato. Analizzali e stila una lista di quelli che ti sembrano più proficui in base al tuo budget e ai tuoi obiettivi.

Il nostro consiglio è quello di partire da un buon Sito Web e sfruttare i canali dove il tuo pubblico è presente. Concentrati sull’obiettivo che vuoi ottenere.

Ora che sai come scegliere il canale per comunicare il tuo brand e che conosci i principali Canali di Comunicazione hai un’idea chiara su quale devi essere presente e come attrarre il giusto pubblico.

Per non perderti tutte le novità, su questo e su altri argomenti, rimani connesso con il nostro blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.